sabato 29 settembre 2012

Tutorial: Homemade Hex Space Gaming Mat

Con questo tutorial desidero condividere con voi i risultati della mia ultima fatica: la costruzione di un tappeto con esagoni per Full Thrust. Prima di iniziare è d'obbligo un avvertimento: l'esecuzione è estremamente semplice ed economica, ma richiede spazio e tempo. Preventivate 6 ore di lavoro al metro quadro (4 se potete utilizzare un tavolo grande e 150 chips).

In this tutorial I want to share with you my latest work: the construction of a hex space gaming mat for Full Thrust. Before you start I must warn you: this project is extremely simple and inexpensive, but very time consuming. You'll use roughly 6 hours per square meter (4 if you can use a large table and 150 poker chips).



Materiale occorrente:
- Tessuto Non Tessuto nero (lo trovate al Brico a 2€/m oppure in negozi di giardinaggio)


Required materials:
- Non-woven black mat (found at a hobby shop at 2 €/m or at garden shops)

- Poker Chips (costo sconosciuto, le ho ricevute in regalo da un amico a cui è crollato il magazzino).

- Poker Chips (unknown price, I got 'em for free).
- UniPosca bianco (2-3€).

- White marker (I suggest a water-based opaque one).
Stendete il telo di TNT su un tavolo. Se non usate un tavolo da lavoro apposta conviene che ne proteggiate la superficie utilizzando carta di giornale (a volte il colore passa).
Posizionate le chips nel modo più compatto possibile: ognuna deve toccare altre 6 chips.


Lay the mat on a table. If you do not use a workbench, protect the surface with old newspapers (sometimes the color go through the mat).
Place the chips in the more compact way possible: each one has to touch the surrounding 6 chips.

Utilizzate ora l'UniPosca per segnare un puntino in ogni angolo del telo lasciato scoperto.

Now mark the felt with dots.
Rimuovete le chips: avrete ora sul tavolo numerosi puntini bianchi, posizionati proprio ai vertici degli esagoni.

Take the chips away. You'll have loads of dots on the mat. They should define a hex pattern.
Procedete ora ad unire i vertici con dei punti.

Now connect the dots with... yes, more dots!

4 commenti:

  1. sei un maledetto Genio!
    Complimenti, semplice immediato e efficate!
    GOOOOOOD JOB!

    RispondiElimina
  2. Ottimo lavoro e ottima idea!!

    RispondiElimina
  3. Grazie a tutti! :)

    Thanks guys! :)

    RispondiElimina